Certificato OGUK per idoneità OFFSHORE

certificato oguk piattaforma offshore

Ti serve un certificato OGUK e non sai a chi rivolgerti?

Presso la Doctors & Doulas è ora possibile sottoporsi a visite di medicina del lavoro per idoneità OFFSHORE, per cui si rilasciano certificati OGUK.

Una nuova attività che mira come sempre a prevenire, diagnosticare e curare i disturbi che nascono per via dell’attività lavorativa.

Idoneità lavorativa

Per rilasciare il certificato OGUK, il medico deve accertarsi che il paziente possa svolgere la mansione lavorativa. Deve quindi valutare le condizioni di salute e il rischio legato al compito che prenderà in carico.

Si tratta di controlli precedenti all’assunzione e periodici, effettuati quindi a intervalli regolari. Consistono in una visita medica e indagini diagnostiche. Se tutto rientra nella norma e non sono presenti controindicazioni, lo specialista rilascia la certificazione apposita.

Certificato OGUK: che cos’è

OGUK significa Oil and Gas UK, vale a dire la principale associazione commerciale per l’industria petrolifera e del gas offshore del Regno Unito. Il certificato omonimo quindi è un documento richiesto per chiunque voglia lavorare nelle acque britanniche o norvegesi e può essere rilasciato solo da un medico abilitato.

Il documento consente a chi lo possiede di viaggiare e lavorare su qualunque installazione del settore offshore del Regno Unito. Esistono persino aziende che accettano questo certificato per altre località, perché è una vera e propria garanzia, sinonimo di salute e benessere del dipendente.

Visita medica: cosa portare e in cosa consiste

Per la certificazione serve una fototessera recente, il vecchio certificato (se lo si possiede) o un equivalente.

Lo specialista fa delle domande al paziente e lo visita per conoscere il suo stato di salute, fa un test delle urine, della vista, audiometrico e, se l’azienda lo richiede, un esame per verificare che non siano presenti droghe o alcol nel sangue.

Se è tutto ok, il certificato viene rilasciato alla fine della visita e va rinnovato prima della scadenza.

Scadenza del certificato OGUK per attività lavorativa offshore

Generalmente si rinnova ogni due anni ma tutto dipende dallo stato di salute del paziente. Se affetto da una condizione che possa compromettere le sue capacità lavorative, il medico opta per una frequenza diversa da quella biennale, da valutare caso per caso.

Il rinnovo diventa inoltre obbligatorio prima della scadenza in seguito a un incidente o malattia grave, oppure se si è resa necessaria un’evacuazione medica di emergenza da una zona offshore.

Del resto, la sicurezza è la priorità numero uno in questo settore. E questi esami giocano un ruolo fondamentale: assicurano ai lavoratori una protezione adeguata e riducono così eventuali situazioni di pericolo per i colleghi che spesso si affidano ad altri per portare a termine le mansioni.

Se ti serve un certificato OGUK, prenota subito una visita al numero 02/26263447. Verremo incontro alle tue esigenze e concorderemo l’appuntamento in base ai tuoi impegni lavorativi.

Inoltre, ti consigliamo di comunicare al medico se hai avuto problemi di salute in passato, in modo da sapere in anticipo cosa portare il giorno della visita e preparare eventuale documenta richiesta. Velocizzeremo così sensibilmente la procedura per il rilascio del certificato OGUK.