Prevenire i tumori mangiando con gusto

Anna Villarini & Giovanni Allegro, SPERLING & KUPFER

Coordinato dal dottor Franco Berrino dell’Istituto Nazionale Tumori di Milano,DIANA è il progetto che dal 1995 studia le relazioni tra alimentazione e tumore al seno,che ha coinvolto e coinvolge migliaia di donne in tutta Italia.Questo libro, basato sui risultati di questo importantissimo studio,spiega come, modificando la propria dieta, sia possibile ridurre i fattori di rischio del tumore e delle recidive.Ma non solo: seguendo i suggerimenti del DIANA si alleviano gli effetti collaterali delle terapia aumentandone l’efficacia. Più in generale questo stile di vita alimentare combatte il sovrappeso senza dover contare le calorie, e aiuta a prevenire l’ osteoporosi, il diabete, l’ ipertensione, l’ anemia, gli alti tassi di colesterolo e di trigliceridi.ecco perché si è pensato di raccogliere in un libro, oltre alle indicazioni scientifiche scaturite dal progetto, anche molti consigli pratici per modificare le abitudini scorrette e imparare a fare la spesa in modo più consapevole, leggere le etichette, scegliere i cibi, cotture, conservazioni più salutari.

 

Il risultato: tante ricette facili e appetitose per comporre menù vari e sfiziosi che ci fanno evitare i principali errori dell’alimentazione moderna. Anna Villarini, ricercatrice del’Istituo Tumori, e lo chef Giovanni Allegro, che tiene da anni corsi di alimentazione presso la Cascina Rosa, scuola di cucina dello stesso istituto, ci propongono un’ alimentazione naturale e gustosa, adatta a tutta la famiglia, per mantenerci sani o, se già ammalati, per alleviare i sintomi e supportare le terapie. Un approccio incentrato sulla risorsa più importante: noi stessi e la capacità di diventare protagonisti della nostra salute.